::fantasticheria irachena

Mi spiace, ho resistito per quanto mi è stato possibile allo scrivere di questa “fantasticheria” sui rapimenti in Iraq ed Afghanistan.
In Iraq, in particolare, i rapimenti rappresentano un’attività criminale già fiorente prima dell’intervento USA. Puntualmente, ad ogni rapimento, “gruppo sconosciuto rivendica“. Ora: o esiste una associazione che si chiama Gruppo Sconosciuto e nessuno m’ha avvertito, oppure non abbiamo tra le mani nessun presunto database dei gruppi attivisti iracheni per poter distinguere i conosciuti dagli sconosciuti; di più, quelli che l’informazione vuol far passare per convinti rivoluzionari sono solo degli illustri poracci criminali che approfittano della presenza straniera per alzar moneta, ma comunicato in quell’altra ottica si riesce a motivare l’intera baracca agli occhi della popolazione occidentale: ci siamo noi, e poi i cattivi, bene organizzati, dall’altra parte.

Se fossi un imprenditore che partecipa alla spartiz…alla ricostruzione irachena, ed un altro imprenditore mi mettesse i bastoni tra le ruote, io pagherei un paio di disperati per ammazzargli le guardie del corpo.
Se fossi un colonnello USA ed un giornalista avesse visto troppo, qualche migliaio di dollari li troverei per pagare dei poracci per farlo rapire e poi trucidare, occultando il tutto con la copertura dell’integralismo islamico.
Lo stesso penserei e farei in molti altri casi: pacifisti rompicoglioni, fotografi giapponesi scassacazzi, ed in genere tutti quei disguidi che una missione di pace, petrolio e politica come questa non dovrebbe subire mai. Ma questo cosa produrrebbe se non una miriade di gruppi sconosciuti, appunto?
Ditemi voi: sono troppo fantasioso io ooo…?

Annunci

7 thoughts on “::fantasticheria irachena

  1. Sì, sei troppo fantasioso! Ma insomma, Bush sta pacificando il mondo, la risoluzione del problema della fame nel mondo si sta concretizzando, l’obesità nell’occidente sta sparendo e in Ialia non abbiamo mai avuto un governo così compentente… e tu che fai? Spari cazzate?? Nonononono! Non è così!

Una forchettata di commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...