::un nuovo supereroe in città

Stasera il TG2 ci ha regalato un impiantito di imbarazzante propaganda, un concatenamento micidiale di biliosi solleticamenti alla pazienza di una certa tipologia di pubblico.
Sarà durato un 4-5 minuti di cavolate telluriche, del settimo grado della scala Bondi. Si comincia con la cavalcata der sghommunishda gaddivo nell’occasione della celeberrima fiction; poi, a tempi sempre più corti, prima si reinterpreta che Frattini vorrebbe eliminare sia i simboli nazisti che quelli comunisti, dopodiché si commenta un libro parlando di disgrazie degli anni ’90, come Borsellino e…Tangentopoliii?

Di questo boxistico destro-destro-destro, c’ è ben poco da commentare, e tanto tanto da sghignazzare, specie nell’ultimo episodio di craxismo zombie, degno del miglior Romero. Ma questa notizia dei simboli?
Semplice: è ovviamente travisata, o comunque rigirata-raggirata. La vera notizia è questa. Invece, l’antifona del TG2 zufolava pressappoco così: tutti i simboli che richiamano alla mente episodi cupi, vanno eliminati.

E allora sì, sono con voi! Avete trovato in me l’alfiere che combatterà al vostro fianco, camicie garofano del TG2!
E picchierò proprio sull’ideologia che ha fatto più vittime di tutte, ma della quale nessuno ha stilato mai le liste dei caduti: eliminiamo i simboli del Consumismo!
Quanti bimbi abbiamo visto morire ingerendo mattoncini Lego senza poter intervenire tempestivamente? Quanti tumori potevano essere evitati eliminando il virilismo bovaro degli spot Marlboro? Quanti uteri sono stati resi inutili alla funzione riproduttiva dal modello Levi’s in voga nei ’70?
E chi farà pagare agli autori di questa piaga immane, tutti i suoi crimini indiretti? Tutte le famiglie distrutte, tutte le stragi del sabato sera, tutti gli imprenditori illusi, tutte le vittime delle molteplici zolle d’azione ipnotica proconsumistica?

Io sono pronto ad entrare in azione. Prima vittima, le confezioni Chicco della farmacia qui di fronte. Volo!
Fletto i muscoli e sono nel nuovo PSI.

Annunci

3 thoughts on “::un nuovo supereroe in città

Una forchettata di commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...