::consumare il golpe entro e non oltre

Povero Gelli, però eh.
Uno lavora sodo per un quarto di secolo ad un progetto. Crea legami, stringendo mani di gente sin troppo varia. Sposta a destra ed a manca soldi di banche. Affronta processi, organizza stragi ed omicidi mirati, penetra nelle più inimmaginabili intercapedini dello Stato.
Obiettivi intermedi da raggiungere allo scopo? Dai, solo un paio: inibire la magistratura e dominare l’informazione.

Dominare l’informazione, ecco.
E compra la casa editrice, e scala le azioni del quotidiano, e rivoluziona i CdA Rai, e comprometti la concorrenza per via politica, e veicola la pubblicità, lavora lavora lavora lavor….interneeeet?
Ma come internet? Ma vi sembra bello? Ma dico: uno fa tanto, e poi zompa fuori qualcosa che fornisce intrattenimento, informazione libera completa aggiornata costantemente, cultura, comunicazione diretta di massa? E come la si divora una cosa così, grande abbastanza da essere questa a fare di noi un bel boccone? E come tentare di condizionarla, evitando poi di essere presi universalmente in giro per l’assurdità di certe soluzioni?

Ma che sfortuna. Proprio ora che, tra affaire CorSera e separazione delle carriere, siamo all’assalto conclusivo. Tutto uno sforzo per accaparrarsi radio tv e giornali. E poi?
E poi succede che il parco tv inizia a mostrare falle non arginabili, di un pubblico che non si fa neanche più allettare da cose tipo i quattro pulsantozzi colorati del digitale terrestre. Ma anche la carta stampata è costretta a riciclarsi in rete, diventando rete essa stessa, però con una simpatica novità: se la spari grossa in internet, vieni spernacchiato in coro entro breve tempo.

Ci sono pro e contro in un colpo di stato lento ed invisibile. Il peggio dei contro è sicuramente l’immancabile data di scadenza, superare la quale vanifica parecchio “lavoro”, che sembrava oramai cosa fatta.
Una volta ottenuta la vittoria finale in campo di ordinamento giudiziario, che succederà al golpe monco?

Secondo voi, zio Licio se l’aspettava l’avvento della rete? Nel dubbio, teniamo bene d’occhio il riporto di Schifani.

Annunci

7 thoughts on “::consumare il golpe entro e non oltre

  1. Ma te dici che davvero ci sta ancora lui a tramare dietro le quinte? All’età che ha a cosa gli servirebbe?
    Secondo me non aveva messo in conto nemmeno la globalizzazione e la Cina. Lo scenario gelliano poteva avere senso e forza solo nell’immutabile prima repubblica, intesa anche come Italia per 1989.

  2. DomizianoGalia:non avevo mai pensato al golpe piduista come un fondo pensione per Gelli 😀
    Scherzi a parte, seppur Gelli non fosse dietro le azioni recenti, il derivato spurio che altri hanno deciso comunque di portare a compimento mi fa ancora più paura :
    D’altronde. è una missione che ha visto armi illegali quali, ad esempio, le tette di Drive In, innovazione comunicativa…

  3. No, e a quanto mi ricordo credo non si aspettasse nemmeno una situazione così favorevole dal punto di vista televisivo. Il suo “progetto di rinascita democratica” è molto blando rispetto a ciò che sta succedendo. Ma, per me, è una lettura piuttosto vecchia e forse mi ricordo male. Devo ritrovare quel documento, era veramente interessante.

  4. Oh mio dio! In Cina c’è una legge uguale. Ma l’Italia non prendeva a modello tutto un altro genere di paesi? O almeno sono anni che blaterano una cosa così.
    Vita

  5. Gelli è stato un sempliciotto! Vuoi fare un vero golpe? Ti fai eleggere Presidente del Consiglio… perché fare di nascosto (col rischio che ti scoprano…) quello che puoi fare benissimo a piena vista (e passando per democratico)?

Una forchettata di commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...