::casualità editoriali

Nell’edizione del 9 agosto 2005, il supplemento provinciale di Firenze del quotidiano “La Repubblica” mostra un simpatico riempitivo di vacuità estive, che necessita di ben due firme: Francesco Mincone e Claudia Riconda.

É un articolo piuttosto strano, perché per più della metà della stesura si sofferma ai volantini riguardo massaggi sospetti che si possono trovare nelle cabine telefoniche. Dopodiché, salta in modo piuttosto forzato ed ingiustificabile all’analisi contemplativa delle scritte sui muri.

Mh. Mh. Il titolo non mi è affatto nuovo, l’avrò visto non una, non due, né tre e neanche quattro, ma ben cinque volte! Ma diciamo che si tratta di una coincidenza casuale, sia per la città che per il titolo. E quindi Mincone e Riconda sono due beneamati colleghi, non certo di giornalistica professione, bensì di follia fotografica. Le mie più vive congratulazioni, allora!

Sebbene osservi su parecchi blog che questo tipo di coincidenze diventa ogni giorno più frequente, non pare anche a voi?

Annunci

6 thoughts on “::casualità editoriali

  1. Può anche darsi che si tratti di due stagisti a cui hanno chiesto un articolo giusto per riempire la pagina…mi è capitato di sentire queste storie parecchie volte da amici stagisti in grandi redazioni. chissà…
    complimenti cmq per questo blog…mi piace moltissimo la sua linea ma anche il modo in cui è scritto davvero esilarante!!
    Sarei molto felice se riuscissimo a scambiarci i link…se sei d’accordo lasciami un feedback sul mio blog!!
    A presto!
    Luce

Una forchettata di commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...