::un’esaltazione mediatica delle mediocrità

Eh ma che palle però.

C’ho st’esame di “Psicopatologia del venditore di spazzole” qui che non mi lascia in pace, me lo sto sorbendo da almeno quattro giorni e non ne posso più.

Christian, beato te: sei lì a chattare da ore! Che ti sei iscritto ad ingegneria solo per convincere tuo babbo a comprarti il portat…evvabbè il laptop, chiamalo come vuoi. Che tanto qui lo sappiamo tutti, che speri di farti un po’ di mesi in Portogallo, e poi se ti rompi, ti dedichi al negozio dei tuoi.

Nooo, gesucristo no! Chi l’ha invitata ‘sta tassa ambulante non condonabile della Laura? Mò, come minimo, scattano gli incensini, le candeline, il vegggetariano ed i racconti su quanto è dolce il suo gatto, quanto è importante il suo gatto…

Oddio no, er madrigale der medioevo no. No dai vi prego, fatele capire che co’ sta cavolo di materia da mandare giù qui ci vorrebbe ‘na cosa energggetica, un vascorossi che ti rimette in pace col mondo intero. Ummmito, no una mota.

Ja, facciamoglielo capire con uno scherzo sssympah di tutti noi, come che fossimo su emtivvì e facciamo uno scherzo a una. Rompiamole i coglioni masticando forte forte forte le lenticchie di cioccolata, così che poi quella capisce che siamo in democrazia: se lei vien’a fare la silviaberlushcona qua imponendoci il coso…il salterello, il minuetto o che cazzo è lui, ed a noi dà fastidio, pure noi possiamo dare fastidio a lei se ci va.

Oooh, finalmente l’hai premuto sto tasto de stop, l’hai capita. E mò che fai? Te ne vai? Maaaaamma mia, alla tua età stai già così male, che t’offendi per così poco. Ma quanto sarà zitella acida, quella! Secondo me (ora la butto sul sesso che è gggiovane e fa ride tutti come su emtivvì), è parecchio che non spazza! Hahaha l’avete capita, eh? Eh? “Che non spazza”! Ma no a terra! Eheheheh!

Vai Chrì, metti un pò di vasco che ci ripigliamo un po’ tutti, qua. Aaah finalmente un po’ de musica vera, quella con l’energggia! Eeeeeeh, solonoi solonooooi!

Annunci

9 thoughts on “::un’esaltazione mediatica delle mediocrità

  1. Vabbè, ti avevo inserito nei nomi della catena sulle strane abitudini, ma qualcuno mi ha preceduto.
    Ormai il post è fuori, se vuoi puoi continuare questa (ennesima, stupida ecc.) catena. Ciao

  2. Kekule, scusa, non frequentavo il tuo blog da un po’ e non mi ero accorto dei ringraziamenti… si’, in effetti il filone anni ’80 nel mio blog e’ piuttosto prolifico.

    In ogni caso, le tre darkissime e inquietantissime Sorelle Kappa (equivalente cartoonistico di Nico e Siouxsie) comparvero in Italia per la prima volta con il nome di Sorelle Agisawa… nel secondo e ultimo doppiaggio (in cui vennero cambiati TUTTI i nomi giapponesi con nomi italiani…), vennero denominate “Sorelle Kappa”, adducendo come scusa il fatto che tutte e tre si chiamavano con un nome iniziante per K.

    Il problema e’ che la madre delle tipe venne chiamata SIGNORA KAPPA!

    Prodigi di Alessandra Valeri Manera….

Una forchettata di commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...